Lettera ai Soci - Aprile 2015 - Lettere del Presidente - Pro Loco di Chivasso - l' Agricola

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Lettera ai Soci - Aprile 2015

Pubblicato da Davide Chiolerio in Eventi · 1/4/2015 12:23:26

Gentile Socio,

si è concluso il periodo carnevalesco.  Un Carnevale entusiasmante, il primo del Consiglio Direttivo appena rinnovato e del neo Presidente Davide Chiolerio. Un Carnevale importante, che ha compiuto 110 anni, e racchiuso in un periodo forzatamente breve e denso di appuntamenti. L’Epifania ha dato il via alle manifestazioni, che si sono aperte con il tradizionale Gran Galà  al ristorante “I Cacciatori” di Rolandini – Verolengo"  cui sono convenuti più di 200 Ospiti.
Si sono poi susseguiti gli altri appuntamenti: l‘Investitura dell’Abbà Emanuel Bava e l’Incoronazione della Bela Tolera Veronica Castenetto svoltasi, causa maltempo, nel bellissimo teatrino dell’Oratorio Beato Angelo Carletti messo a disposizione dal nostro Parroco Don Davide Smiderle.
La giornata di Carnevale si è arricchita con la distribuzione dei fagioli grassi presso l’Oratorio il cui ricavato è stato dato  a favore del restauro del Tetto del Duomo, e il Carnevale sotto le stelle si è svolto brillantemente  con la partecipazione di carri e gruppi mascherati provenienti dalle nostre frazioni cittadine e dai comuni limitrofi.
La Corte Carnevalesca ha visitato oltre 60 Associazioni, la Regione Piemonte, La ex Provincia di Torino (Città Metropolitana) e  il Comune di Chivasso.
Infine è arrivato il Gran Carnevalone, dove nonostante  la neve  e la  pioggia della notte precedente, si è svolto  sotto un bellissimo sole che ha permesso di realizzare una grande sfilata degna del nostro Carnevalone con la partecipazione di carri, gruppi mascherati e bande musicali  che hanno festeggiato con allegria Veronica ed Emanuel e tutta la loro splendida corte, regalando momenti di assoluto spettacolo a tutta la Città.
Un grazie quindi a tutte le persone che hanno contribuito alla riuscita di questo Carnevale, a Veronica, Emanuel, a tutta la Corte e a tutti gli amici che spontaneamente danno “una mano” per il nostro amato Carnevale.

Il mese di Marzo è poi coinciso con l’inaugurazione della mostra  “Cent’anni fa..” presso la nostra sede (Palazzo Rubatto). In questa mostra si potranno ammirare immagini di come di viveva cent’anni fa, e alcuni scorci della nostra Città, realizzate con la tecnica a carboncino. Autore delle opere il pittore Gian Pietro Farina.
La mostra è aperta al pubblico tutti i giorni dal 12 Marzo al 12 Aprile, con il seguente orario: dalle 17.00 alle 19.00 nei giorni feriali, invece dalle 16.00 alle 19.00 nei giorni festivi.
Visitando la mostra  sarà possibile acquistare le opere esposte tramite un’asta.  Il ricavato dell’asta verrà dato in beneficienza per il restauro del Tetto del Duomo e per i senza fissa dimora.
La mostra rappresenta l’anteprima dei festeggiamenti per il Centenario della Prima Guerra  mondiale che vede l’Agricola impegnata nell’organizzazione di questo evento denominato “Museo Diffuso”  insieme all’amministrazione Comunale.
Moltissimi  saranno gli appuntamenti per questo evento, che inizierà il 25 Aprile e  finirà il 7 Novembre. Troverete il calendario degli appuntamenti nei pieghevoli distribuiti negli esercizi commerciali della Città.

Nel mese di Aprile e di Maggio,  sarà  possibile visitare, sempre nella nostra sede, le Illustrazioni di Achille Beltrame per la Domenica del Corriere (1914-1918) con Mostra di giornali dell’epoca. La mostra sarà visitabile dal 25 Aprile al 24 Maggio con i seguenti orari: 10.00-12.00 / 16.00-19.00 per i festivi e prefestivi.  





Nessun commento

Torna ai contenuti | Torna al menu